Il Progetto - VERSI D'INCONTRO

In Sintesi

In Sintesi

L'Affidamento Familiare è un importante strumento sociale volto a tutelare il diritto del bambino a una famiglia. Per sua natura l'affido mette in moto tantissime emozioni e questo concorso, patrocinato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, vuole costituire un'opportunità per esprimere tali emozioni sotto forma di componimenti di poesia e disegni.

VERSI D'INCONTRO - Poesia dell'Affido

Nell’ambito delle iniziative di promozione dell’affido previste dal Protocollo d’intesa sottoscritto a novembre 2015 da Comune di Genova, ASL 3 genovese e Associazioni operanti nel capo dell’affidamento familiare è maturata l’idea di una raccolta di poesie sul tema dell'affidamento familiare (includendo nel progetto: affidati, famiglie d’origine, famiglie affidatarie, figli di affidatari, operatori) da presentare attraverso eventi pubblici.

Poiché a Genova da molti anni il “Circolo dei Viaggiatori nel Tempo” organizza il Festival Internazionale della poesia, durante il quale vi sono anche performance artistiche e musicali, si è pensato che questo poteva essere un’occasione importante in cui collocare la presentazione delle poesie, di conseguenza si sono avviati i contatti con gli organizzatori del festival.

Da questo fruttuoso incontro è nata l’idea di un Concorso nazionale di poesia, prosa poetica e disegni sul tema dell'affidamento familiare, da sviluppare (anche tenendo conto delle diverse reti e punti di riferimento con cui è in contatto il Servizio Affido di Genova: Coordinamento Nazionale Servizi Affido, Tavolo Nazionale delle Associazioni per l’affido, Coordinamento Nazionale Comunità d’accoglienza, Centro di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza, ...) nell’ambito del 22° Festival Internazionale di Poesia di Genova "Parole spalancate" organizzato dal “Circolo dei Viaggiatori nel tempo”, che si terrà dal 10 al 19 giugno 2016.

Sono stati coinvolti anche i WeFly, una boy band composta da ragazzi con una particolare sensibilità rispetto all’affidamento familiare, anche per esperienza diretta. I WeFly si esibiranno in concerto sabato 11 giugno. Il luogo è in fase di definizione e verrà precisato su questa stessa pagina.

Il concorso di poesia e prosa poetica, oltre a essere un’inedita modalità per diffondere la conoscenza e la promozione dell’affidamento familiare, costituisce un’occasione per dare - attraverso la poesia - parola, voce, ai tanti “attori” dell’affido: ragazzi che stanno vivendo o hanno vissuto l’esperienza dell’affido, come affidati o figli di affidatari, famiglie dei bambini e ragazzi affidati e famiglie affidatarie, operatori dei servizi affido e della tutela minori, magistrati, componenti delle associazioni famiglie ecc.

1° Concorso nazionale di poesia e prosa poetica sul tema dell'affidamento familiare

1° Concorso nazionale di poesia e prosa poetica su...
Attivato nell’ambito del 22° Festival Internazionale di Poesia di Genova, per le categorie adulti e ragazzi dai 10 fino ai 21 anni di età, il concorso è rivolto in particolare ad affidatari, figli di genitori affidatari, ragazzi affidati, famiglia d'origine dei figli affidati, maggiorenni che hanno vissuto l’esperienza dell’affido, operatori e in generale a tutti coloro che desiderano esprimersi con una poesia o una prosa poetica sul tema dell'affidamento familiare.

Gli autori dei 100 componimenti selezionati (50 per categoria) riceveranno una copia del nuovo CD dei WeFly, offerta dalla band in edizione speciale e personalizzata con dedica e autografi, e gli autori delle due poesie vincitrici (1 per categoria) saranno premiati con una crociera nel Mediterraneo, in periodo da definirsi, offerta da Costa Crociere per le famiglie dei due vincitori (per un totale di 4 persone a crociera).

1° Concorso internazionale di disegni sul tema dell'affidamento familiare

1° Concorso internazionale di disegni sul tema del...
Il concorso è destinato ai bambini e ragazzi affidati, ai figli di affidatari e in generale quanti desiderino esprimersi attraverso dei disegni sul tema dell'affidamento familiare.

Per partecipare bisogna avere un'età dai 3 ai 18 anni.

Il concorso si colloca nell’ambito del Concorso “Diritti a Colori” della Fondazione “Malagutti” ONLUS.

I 20 disegni finalisti saranno esposti a Palazzo Ducale durante gli eventi del Festival Internazionale della Poesia di Genova.

Modalità di partecipazione

Il concorso nazionale di poesia e prosa poetica inizia lunedì 16 marzo, tramite pubblicazione del bando/regolamento sul sito degli organizzatori e su questo sito. Il bando/regolamento viene inoltre inviato alle diverse reti e punti di riferimento con cui sono in contatto il Servizio Affido di Genova e le Associazioni operanti a Genova nel capo dell’affidamento familiare.

Le poesie e le prose poetiche dovranno pervenire all’indirizzo concorso@versidincontro.it entro le h. 24 di domenica 1 maggio 2016, termine ultimo per la loro ammissione.

I disegni dovranno essere inviati entro il 17 maggio alla Fondazione Malagutti ONLUS. Per tutti i dettagli si veda la pagina del regolamento.

Iter di selezione

  • Poesia e prosa poetica: il Servizio Affido Comune di Genova, l’ASL 3 e le Associazioni firmatarie del Protocollo selezioneranno i 100 componimenti finalisti (50 per ciascuna categoria) e la Commissione del Festival della Poesia sceglierà le 5 migliori (dal punto di vista poetico) per ogni categoria e le due vincitrici (una per categoria). Gli autori delle opere selezionate e di quelle vincitrici saranno avvisati tramite comunicazione email e l’elenco sarà inserito sul sito www.versidincontro.it
  • Disegni: la Fondazione “Malagutti” ONLUS raccoglierà i disegni sul tema dell’affidamento familiare nell’ambito del Concorso Internazionale “Diritti a colori” e selezionerà i 20 migliori disegni da esporre al Palazzo Ducale.

Gli eventi

  • sabato 11 giugno - Concerto dei WeFly (luogo in via di definizione)
  • domenica 12 giugno - Premiazione dei componimenti vincitori a Palazzo Ducale a Genova, durante la quale saranno anche in mostra i 20 disegni vincitori:
    • introduzione a cura di un rappresentante istituzionale;
    • lettura delle 10 migliori poesie, con accompagnamento e intervalli musicali;
    • premiazione dei due vincitori.